Top 5 Commenti

  • Paolo Tognetti
    2 ( +2/-2 )
  • angelo41
    1 ( +0/-1 )
  • Stefano Ianni
    1 ( +0/-1 )
  • titti monteleone
    1 ( +3/-0 )
  • Daniela Cirillo
    1 ( +5/-0 )
Sei in: Home News

Articoli più Letti

Ultime Notizie

Il confronto è sempre ben accetto

Valutazione attuale: / 71
ScarsoOttimo 

In merito all'articolo apparso oggi sul Corriere della Sera mi sento di dover esprimere il mio punto di vista.

Ho molto apprezzato la dichiarazione del Dott. Pacifici e accolgo il Suo invito ad organizzare un convegno cui partecipino degli storici al fine di fare chiarezza sulla posizione di Giorgio Almirante sulla tragedia del popolo ebraico.
Quindi al più presto la "Fondazione Giorgio Almirante" si metterà in contatto con lui per collaborare insieme all'organizzazione di questo convegno.
Sono felice che le mie dichiarazioni siano servite ad aprire un dialogo,sempre profiquo e che invia sempre e solo messaggi positivi ai nostri figli.

 

Giuliana de' Medici

Condividi

PERCHE’ SOFFRONO TUTTI DEL COMPLESSO DI EDIPO ?

Valutazione attuale: / 94
ScarsoOttimo 

Questa mia vuole essere una lettera aperta al Sindaco di Roma Gianni Alemanno e a tutti i “colonnelli” ex AN ed ex MSI.

Perché quando si parla del politico Almirante vivete tutti una sorta di complesso di colpa e cercate di far dimenticare la vostra origine, gli insegnamenti che questo uomo ha dato a tutti, il suo esempio di correttezza e di dedizione alla patria ?

Perché pensate di conquistare consensi abiurando la vostra bandiera e non pensate che invece in questi ultimi anni, dal primo all’ultimo, avete solo ferito e mortificato una comunità umana che ha attraversato periodi ben più difficili ma che grazie alla guida di Almirante era riuscita a viverli a testa alta anche se con il cuore trafitto dalla morte di tanti giovani attivisti? 

Perché però quando vi trovate di fronte alle platee di popolo chiamate Giorgio Almirante per strappare l’applauso di chi gli voleva e gli vuole bene?

Vorrei che qualcuno me lo spiegasse e che lo spiegasse ai tanti uomini e donne della nostra “adorabile Italia”.

Ma per andare alle vicende dei nostri giorni vorrei puntualizzare alcune cose:...

Condividi

Come è ridotta la nostra adorabile italia

Valutazione attuale: / 33
ScarsoOttimo 

Cari amici,

questa è la prima news che inaugura il nuovo sito della fondazione, pubblico queste email affinchè tutti sappiano come sono trattati i cittadini e gli elettori dai dirigenti che lavorano in stretta collaborazione con i nostri politici,ritengo che la risposta ricevuta non debba mai essere data non a me, ma a nessuno dei cittadini italiani.

Ancora il nostro forum non è attivo per motivi tecnici ma se volete fare dei commenti potete farlo commentando gli articoli presenti qui.

Grazie

Giuliana de'Medici Segretario nazionale della Fondazione Giorgio Almirante

Condividi