Sei in: Home News Come è ridotta la nostra adorabile italia

Articoli più Letti

Ultime Notizie

Come è ridotta la nostra adorabile italia

Valutazione attuale: / 33
ScarsoOttimo 

Cari amici,

questa è la prima news che inaugura il nuovo sito della fondazione, pubblico queste email affinchè tutti sappiano come sono trattati i cittadini e gli elettori dai dirigenti che lavorano in stretta collaborazione con i nostri politici,ritengo che la risposta ricevuta non debba mai essere data non a me, ma a nessuno dei cittadini italiani.

Ancora il nostro forum non è attivo per motivi tecnici ma se volete fare dei commenti potete farlo commentando gli articoli presenti qui.

Grazie

Giuliana de'Medici Segretario nazionale della Fondazione Giorgio Almirante

----Messaggio originale----

Da: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Data: 11-nov-2011 12.14

A: < Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. >

Ogg: R: Fw: Richiesta Appuntamento

Continuo a sbalordirmi ancora dovrebbe vergognarsi di quello che ha scritto. Lei è la perfetta rappresentanza della pessima burocrazia del nostro Paese. Sarà mia cura far sapere agli elettori il Suo e purtroppo devo dire Vostro comportamento. Giuliana de'Medici Almirante

----- Original Message -----
From: Salvatore Ronghi
To: NEWS SANGIORGIO

Sent: Thursday, November 10, 2011 6:14 PM
Subject: R: Richiesta Appuntamento

Lei non merita alcuna risposta. Salvatore ronghi

Da: NEWS SANGIORGIO [mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ]

Inviato: giovedì 10 novembre 2011 14.13
A: Salvatore Ronghi
Oggetto: Richiesta Appuntamento

Egregio Dott Ronghi, la scorso mese di luglio ho chiamato la Sua Segreteria per essere ricevuta da Lei.   Fissato l'appuntamento per il mese di settembre sono stata chiamata il giorno prima per disdire l'appuntamento stesso. Mi è stato riferito che mi avreste chiamato per rifissare l'incontro. Siamo a metà novembre e ancora non sono stata chiamata. Tutto questo mi lascia, mi permetta dirlo, sbigottita. Non perchè Lei si debba sentire in dovere di ricevermi ma soltanto perchè penso che le elementari regole di buona educazione impongano di dare comunque una risposta a delle richieste. Inoltre penso che le persone che sono strettamente legate al Vostro mondo politico abbiano comunque il diritto di essere almeno ascoltate. Evidentemente non interessa nè a Lei e né alla Presidente Polverini curare i propri elettori. Ce ne ricorderemo sicuramente alle prossime elezioni. Distinti saluti.  Giuliana de'Medici Almirante

Condividi

Aggiungi commento

Regole per la pubblicazione di un commento:

1) sia in tema e contribuisca alla discussione in corso
2) non abbia contenuto razzista o sessista
3) non sia offensivo, calunnioso o diffamante

Ci riserviamo di cancellare qualsiasi contenuto non conforme a quanto richiesto senza alcun preavviso.


Codice di sicurezza
Aggiorna